Benvenuti sul sito del Monumentenwacht Noord-Brabant

Il Monumentenwacht è un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale il cui obiettivo è la tutela del patrimonio culturale nazionale olandese costituito dai monumenti, attraverso l’attuazione di misure preventive di mantenimento finalizzate a preservare i beni. Originariamente è il Nederlandse Monumentenwacht a vedere la luce nel 1973, nella provincia olandese del Friesland (Frisia). Poco più tardi, precisamente nel 1975, nasce il Monumentenwacht Noord-Brabant.

Attualmente l’organizzazione ispeziona circa 24.000 monumenti all’anno e informa i proprietari su come tutelare e preservare nel tempo i beni gestiti o posseduti.

Le principali attività svolte dalla nostra organizzazione sono:

  • esecuzione di sopralluoghi e verifiche tecniche di edifici monumentali, interni storici e monumenti archeologici siti nella provincia del Noord-Brabant (Brabante Settentrionale olandese);
  • esecuzione di interventi di manutenzione (preventiva) su scala ridotta ai monumenti;
  • assistenza ai proprietari nel quadro di interventi di salvaguardia e manutenzione preventiva dei beni;
  • prestazione di consulenza su manutenzione e tutela dei beni monumentali in base a criteri di efficienza economica;
  • prestazione di consulenza alle amministrazioni locali (provinciali e comunali) sullo sviluppo di politiche di gestione e tutela del patrimonio monumentale;
  • divulgazione delle conoscenze sul patrimonio culturale costruito.
 

La nostra visione

Il punto di partenza da cui si diramano tutte le attività svolte dal Monumentenwacht Noord-Brabant è la visione sviluppata nel corso degli anni e dalla quale prendono spunto gli interventi concreti.

Ecco i punti chiave della nostra prospettiva:

 

  • il patrimonio culturale caratterizza in modo sostanziale l’identità dei singoli individui e delle loro aggregazioni socio-geografiche, siano esse villaggi, città, province o regioni. In tal senso il patrimonio culturale viene altamente considerato e apprezzato da una notevole parte della società. I monumenti infatti formano una componente essenziale della comunità sociale. In quanto insostituibili è essenziale tutelarli mantenendoli integri ed in buono stato;
  • i monumenti non sono solo i portatori di una identità da cui non si può prescindere, ma hanno anche un ruolo concreto in ambito economico. Molti beni culturali svolgono tuttora una funzione di elevata utilità. Oltre a ciò la presenza del patrimonio monumentale aumenta in notevole misura l’attrazione turistica che una città o un territorio esercitano;
  • i costi legati alla tutela del patrimonio culturale sono nella maggior parte dei casi più elevati dei profitti conseguiti grazie all’utilizzo economico dei beni stessi. Attuando strutturalmente interventi di manutenzione preventiva si evitano sia il deterioramento materiale sia i danni derivanti dal successivo degrado, benefici che contribuiscono a ridurre l’onere finanziario che pesa sulla conservazione dei beni;
  • l’approccio eminentemente preventivo del Monumentenwacht (ispezioni, riparazioni in emergenza, consulenza) è pienamente in linea con la politica delle varie amministrazioni pubbliche, politica mirata alla tutela e al mantenimento sostenibile del patrimonio monumentale;
  • alla possibilità di intervenire in via preventiva contribuiscono il monitoraggio delle condizioni del monumento, la tempestiva segnalazione di necessità degli interventi risanatori, l'opera di sensibilizzazione dei proprietari con riguardo alle loro responsabilità di tutela, nel cui ambito inoltre si provvede ad informe i medesimi su eventuali risorse e strumenti disponibili a tal fine;
  • il Monumentenwacht mira a raggiungere la massima competenza possibile in area tecnologie (preventive) di conservazione, e tende a presentarsi come un organismo autonomo e non di parte in ogni sua manifestazione. Siamo fondamentalmente convinti che questo nostra posizione sia nell’interesse di tutte le parti coinvolte (i proprietari dei monumenti, la pubblica amministrazione, le aziende e la nostra stessa organizzazione);
  • la conservazione dei monumenti è più dispendiosa di quella dei normali immobili. Contestualmente va riconosciuto che un responsabile mantenimento in vita dei monumenti costituisce un interesse da condividere in seno alla società. Il fatto che il Monumentenwacht promuova una conservazione economicamente sostenibile, ci consente di ricevere gli aiuti economici della Provincia del Brabante Settentrionale. Questo sostegno finanziario ha un effetto molto più ampio e produce risultati economicamente significativi, in quanto i nostri sopralluoghi e le consulenze conducono ad investimenti e generano lavoro e occupazione per numerose altre parti coinvolte;
  • la cooperazione con altri partner operanti nel campo dei beni culturali potenzia l’efficacia della nostra attività, in questo senso il Monumentenwacht Noord-Brabant è orientato ad istaurare relazioni costruttive fra l’altro anche con il Consiglio provinciale del Brabante Settentrionale, con le altre organizzazioni che fanno capo al Monumentenwacht, con enti culturali di varia natura nella provincia brabantina e oltre i suoi confini, nonché con piattaforme allineate in ambito internazionale.
 

Missione

In base alla visione in precedenza formulata la missione di cui il Monumentenwacht Noord-Brabant si fa paladino può essere formulata come segue:

 

  • Prevenire il degrado dei beni legati al patrimoni culturale – in particolare di edifici monumentali, interni storici e monumenti archeologici nella provincia del Brabante Settentrionale, attraverso ispezioni regolari, efficaci interventi provvisori di riparazione, consulenze competenti e indipendenti offerte a proprietari e pubbliche amministrazioni, nonché diffondere in modo indipendente pratiche e conoscenze disponibili in quest’aria operativa;
  • Ciò in vista dello scopo finale più significativo: la preservazione in condizioni ottimali di edifici monumentali o di beni archeologici mediante un’opera di manutenzione preventiva.
 

Obiettivi

Monumentenwacht Noord-Brabant dà forma alla propria missione attraverso la realizzazione dei seguenti obiettivi:

 

  • prevenire il degrado di edifici monumentali, interni storici e beni archeologici;
  • supportare l’attività di proprietari e gestori nella tutela dei loro beni;
  • stimolare interventi di manutenzione e restauri improntati a criteri di qualità e sostenibilità;
  • inserire la politica sui beni monumentali nell’agenda della pubblica amministrazione  ciò nei limiti della propria missione.
  • monitorare lo stato di conservazione dei beni culturali e registrare i risultati in rapporti utilizzabili sotto più punti di vista;
  • contribuire alla effettiva diffusione di informazioni sulla salvaguardia dei beni culturali con particolar riguardo a quelli siti nella provincia del Brabante Settentrionale;
  • diffondere la metodologia operativa del Monumentenwacht, sia su scala nazionale sia internazionale, di modo che sia possibile sviluppare e attuare anche altrove una politica responsabile pertinente alla manutenzione preventiva dei monumenti.

 

Monumentenwacht Noord-Brabant gestisce i contatti internazionali per conto di tutta l’organizzazione di Monumentenwacht presente sul territorio olandese.

In questo ambito si prende parte anche a progetti europei quali l’European Heritage Legal Forum, i progetti COST, l’European Union Cultural Heritage Identity Card e l’ ECTP FACH.

Tutto ciò ha fatto nascere numerosi contatti con i governi e con altre organizzazioni in gran parte degli stati europei, ma anche in paesi extraeuropei.

In diversi paesi sono già in corso rapporti di cooperazione con organizzazioni simili alla Monumentenwacht, esistenti o in via di costituzione

 

Per domande o necessità di chiarimenti in relazione ai contenuti del nostro sito, non esitate a contattarci.

 

 

 

 
Monumentenwacht Noord-Brabant Sparrendaalseweg 5 NL 5262 LR Vught T:0411-643 366 info@mwnb.nl